Il nostro motto "Se il fiore ha un petalo in meno compensa con il suo profumo..."

Indice:
1.Nuovo messaggio
2. Chi siamo
3. Contatti e Riferimenti
4. Progetto Pour Elle
5. Partita del Cuore
6. Cinque per mille
7. Le ns. iniziative negli anni
8. Beni Mobili e Immobili


1. Nuovo messaggio
Si comunica che l'A.L.B.A. con riferimento al D.L.n.117 del 2017 ( Codice del terzo Settore) ha depositato presso l'A.E. in data 02-07-2019 il nuovo statuto che sancisce la configurazione d Associazione di Promozione Sociale, assumendo la nuova denominazione di A.L.B.A. - APS.

2.Chi siamo

L'A.L.B.A.  si propone di diffondere nella società la cultura dell'integrazione, di sollecitare l'impegno civile e la solidarietà dei cittadini nei confronti dei diversamente abili. L’associazione opera principalmente sul territorio di Lariano attraverso progetti ed iniziative che favoriscono il benessere e l’equità sociale.
L’abbattimento delle barriere, non solo architettoniche, è da sempre l’obiettivo primario e il collante dell’A.L.B.A.
La disabilità infatti non va vista come un limite o come un problema che grava sulla società ma piuttosto, attraverso una visione positiva, un valore con il quale confrontarsi.
Il rilevante problema dell’assistenza scolastica ha fatto da spinta per la sua costituzione e per l’unione di diverse famiglie che, alle prese con questa difficoltà, hanno iniziato a collaborare. 
Questo è solo l’inizio di un grande percorso, iniziato nel 2003, che grazie all’opera spontanea dei propri volontari, giorno dopo giorno, realizza la vera  integrazione sociale. 
3. Contatti e Riferimenti
 Telefono: 349 391 2704
    Email: alba_onlus@hotmail.com  PEC:  albalariano@pec.it     Sede legale:   Piazza Sant'Eurosia, 1 - 00076 Lariano (RM)

 C.F. : 95021670583     IBAN: IT92Q0832739520000000001256                                                   Sito WEB : albaonluslariano.it



4.Progetto Pour Elle

L’iniziativa è consistita nella realizzazione di un punto attrezzato all’interno dell’area verde, uno spazio ludico-ricreativo con piccola attività di somministrazione che ha rappresentato un’occasione per i soggetti diversamente abili di sperimentare una realtà nuova, consolidando e creando nuovi modelli relazionali, nella quale sentirsi pienamente attivo ed inserito in un contesto di sviluppo per la città tutta creando un luogo di ritrovo per i cittadini della nostra comunità perché fonte di sviluppo e di riqualifica per il territorio. 

I risultati di tale progetto sono stati in ambito personale: accrescimento di autostima e autonomia, miglioramento delle proprie abilità e della creatività, sviluppo delle risorse di ciascun soggetto ed acquisizione di autoconsapevolezza.


5. Partita del Cuore




6. Cinque per mille

Il Cinque per mille è una parte dell’imposta sul reddito delle persone fisiche IRPEF.   Tutti coloro che presentano la dichiarazione dei redditi possono scegliere di destinare la propria quota per sostenere enti no profit o per finanziare la ricerca scientifica o sanitaria.Tutti coloro che presentano la dichiarazione dei redditi possono donare il 5×1000

●     Firma nel riquadro dedicato al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative…”;

Inserisci il codice fiscale dell’associazione A.L.B.A. : 95021670583

Che cosa abbiamo realizzato con la donazione ricevuta nel  2018:

* Assicurazione Soci
* Assicurazione Parco giochi dell'Ontanese
* Gestione pulmino attrezzato con sollevatore
* Progetto " Via il gradino!"
* Progetto Piscina per i ragazzi 
* Evento 8 luglio ( 15 anni dell'associazione)
* Centro Estivo

7. Le ns. iniziative nel tempo

 L’associazione  A.L.B.A. onlus svolge attività di utilità sociale, opera a Lariano da oltre 15 anni e rappresenta un’importante realtà a livello locale.

Le principali attività e iniziative svolte dall’associazione nel corso degli anni sono:

 Nell’a.s. 2003/2004 in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Lariano è iniziata l’attività di assistenza di base agli studenti disabili di Lariano per opera dei volontari dell’A.L.B.A.

 Nel dicembre del 2003 nasce il giornalino “La Voce dell’A.L.B.A.” per divulgare le iniziative a carattere sociale dell’associazione e promuovere la cultura dell’integrazione nella società. 

Nel 2004 è stato realizzato il progetto “Anima e bit” con l’intento di introdurre i ragazzi disabili nel mondo dell’informatica

 Nel 2004 è stato portato avanti un corso di ippoterapia per 9 ragazzi disabili con il finanziamento della Provincia di Roma. 

Nel 2005/2006 sono stati organizzati vari convegni, tra i principali citiamo il convegno sulla dislessia e quello sull’arte terapia.

 Nel 2006 prende il via la manifestazione “Partita del Cuore” che ha lo scopo di favorire l’integrazione attraverso un evento ludico-sportivo e che ha raggiunto nel 2014 la 9^ edizione.

Nel 2007prendono il via corsi base di lingua inglese per i ragazzi e i volontari dell’associazione.

Dal 2007 l’A.L.B.A. ha organizzato in collaborazione con il Comune di Lariano un servizio di trasporto per i ragazzi disabili frequentanti le scuole superiori a Velletri.

 Nel 2008 grazie ad un’iniziativa benefica organizzata dai soci dell’A.L.B.A., in collaborazione con i cittadini di Lariano, l’associazione ha acquistato un pulmino adibito per il trasporto di disabili in carrozzina che ha visto come utilizzo primario il trasporto scolastico grazie all’opera dei volontari.

 Nel 2008 iniziano i corsi di idroterapia, finanziati dall’associazione, presso il Milleniun Sporting Center di Lariano, che ancora oggi vedono la partecipazione di oltre 10 ragazzi disabili.

 Nel dicembre 2008 l’A.L.B.A. presenta la pubblicazione “Il linguaggio dell’amore”, una raccolta di elaborati degli studenti di Lariano sul tema delle diverse abilità.

 Ad ottobre 2009 l’associazione A.L.B.A. organizza a Lariano un convegno avente un tema da sempre centrale per l’associazione, l’abbattimento delle barriere architettoniche, con la partecipazione di esperti, professionisti e politici

 Nel 2010 l’associazione A.L.B.A. presenta al Comune di Lariano il progetto “Pour Elle” per favorire l’occupazione dei disabili attraverso la realizzazione di uno spazio ludico-ricreativo.

 Dal 2011 l’associazione partecipa attivamente, in collaborazione con altre associazioni del territorio, alla Giornata della Solidarietà organizzata per la raccolta fondi a favore dell’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma).

 Nel 2011 è stato portato a realizzazione dal Comune di Lariano con la collaborazione dell’A.L.B.A. un progetto di abbattimento delle barriere architettoniche eseguito sul Corso del città.

 Dal 2012 i volontari dell’associazione hanno organizzato a cadenza settimanale delle uscite di gruppo con i ragazzi per allietare il loro tempo libero.

 Nel 2013 i ragazzi dell’A.L.B.A. insieme ai volontari si sono impegnati ad organizzare la celebrazione del decimo anno, dalla costituzione dell’associazione, con uno spettacolo musicale in piazza che ha visto la partecipazione di tanti cittadini.

 Nel 2013 sono iniziati per opera dei volontari degli incontri laboratoriali ed attività didattiche con lo scopo di sviluppare alcune capacità e competenze, oltre che di incrementare la socializzazione.

 Nel 2013 è stato organizzato un corso base sul Linguaggio dei Segni (LIS), che ha visto la partecipazione di numerosi volontari e non solo, con lo scopo di sensibilizzare e di conoscere una nuova realtà comunicativa.

 Nel 2014 inizia il progetto della Banca del Tempo, con l'attiva e gratuita partecipazione dei nostri volontari, i ragazzi possono godere individualmente di qualche ora per l’assistenza e lo svago.

 A giugno 2014 è iniziato operativamente il progetto “ Pour Elle” che ha visto ragazzi diversamente abili e non cooperare insieme. E’ stata un’esperienza nuova ed efficace che ha visto impegnati i ragazzi in una bella realtà occupazionale. L’iniziativa èconsistita nella realizzazione di un punto attrezzato all’interno dell’area verde, uno spazio ludico-ricreativo con piccola attività di somministrazione che ha rappresentato un’occasione per i soggetti diversamente abili di sperimentare una realtà nuova, consolidando e creando nuovi modelli relazionali, nella quale sentirsi pienamente attivo ed inserito in un contesto di sviluppo per la città tutta creando un luogo di ritrovo per i cittadini della nostra comunità perché fonte di sviluppo e di riqualifica per il territorio. I risultati di tale progetto sono stati in ambito personale: accrescimento di autostima e autonomia, miglioramento delle proprie abilità e della creatività, sviluppo delle risorse di ciascun soggetto ed acquisizione di autoconsapevolezza attraverso la scoperta personale e la capacità di autoconoscenza.

 8. Beni Mobili e Immobili

L'associazione  A.L.B.A.  detiene i seguenti beni mobili e immobili:
* Pulmino Peugeot allestito con sollevatore meccanico per il trasporto delle Persone in carrozzina.
* Area del bosco Ontanese ( mq. 287,5) ottenuta in comodato d'uso gratuito dal Comune di Lariano dove è stato installato un parco giochi Integrato, dove possono giocare tutti i bambini normodotati e disabili realizzando una vera integrazione.